Ricerca per l'innovazione della scuola italiana
Carcamento contenuti...

Dalla mostra del 1967 “I ragazzi e l’alluvione”

Documenti e disegni

La rivista «Forma ed espressione», dedicata all’educazione artistica nella scuola dell’obbligo, ha dedicato il numero di marzo 1967 al ricordo dell’alluvione di Firenze, avvenuto l’anno prima.
Su iniziativa della redazione, le scuole furono invitate a collaborare alla realizzazione di un numero speciale inviando disegni e scritti dedicati al disastro fiorentino. I ragazzi delle scuole elementari e medie parteciparono numerosi, fornendo quelli che Bargellini definì «i documenti più nuovi ed imprevisti sull’alluvione». Dopo le innumerevoli cronache e servizi giornalistici apparsi sui quotidiani e riviste che descrissero le cronache degli eventi dopo il 4 novembre 1966, i disegni degli alunni, pubblicati dalla rivista, regalano una nuova visione dell’alluvione, semplice quanto sincera: parole e immagini di ragazzi che hanno sofferto quel dramma, rielaborandolo con la fantasia, la sensibilità e l’intuito propri dell’età infantile.

In particolar modo i disegni, quale rappresentazione grafica dei pensieri dei bambini, testimoniano la loro capacità espressiva, narrativa e di rielaborazione dei propri ricordi e angosce: la casa invasa dall’alluvione, la famiglia in pericolo, il buio o ancora la perdita dei propri giocattoli e la sorpresa di una nuova visione del mondo circostante. La grande mole di elaborati, arrivati da tutte le province colpite dall’alluvione, ha dato vita alla mostra “I ragazzi e l’alluvione” allestita presso il Centro Didattico di Firenze, riaperto proprio il 22 aprile di quell’anno, dopo un intenso lavoro di restauro dai danni dell’alluvione.




Testo
Ingrandisci
Copertina della rivista 'Forma ed espressione', dedicata all’educazione artistica nella scuola dell’obbligo, 1967, Firenze.
Ingrandisci
L’alluvione a Firenze, lavoro di gruppo eseguito dagli alunni delle classi quarta e quinta, Scuola elementare di Montegufoni (FI), 1967. Pubblicato in 'Forma ed espressione', a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze.
Ingrandisci
Gli alluvionati della notte, C. De Nale, classe quinta, Scuola elementare di Tampre D'Alpago (BL), 1967. Pubblicato in 'Forma ed espressione', a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze.
Ingrandisci
Pagina delle rivista 'Forma ed espressione' a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze. Archivio Storico Indire.
Ingrandisci
L’alluvione, E. Manneschi, classe prima, Scuola elementare “D. Alighieri”, Firenze, 1967. Pubblicato in 'Forma ed espressione', a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze.
Ingrandisci
A me sarebbe piaciuto salvare la casa sulla barca, C. Barbieri, classe prima, Scuola elementare di Noventa di Piave (VE), 1967. Pubblicato in 'Forma ed espressione', a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze.
Ingrandisci
Arrivano i soccorsi, V. Dotto, classe seconda, Scuola elementare “G. Pascoli”, Merano (BZ), 1967. Pubblicato in 'Forma ed espressione', a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze.
Ingrandisci
Lettera del sindaco di Firenze Piero Bargellini, 1967, Firenze. Pubblicato in 'Forma ed espressione', a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze. Archivio Storico Indire.
Ingrandisci
Lettera del Direttore del Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione, Enzo Petrini, alla redazione di 'Forma ed espressione', 1967. Pubblicato in 'Forma ed espressione', a. V, n. 3, 1967. Numero speciale redatto in collaborazione con il Centro Didattico Nazionale di Studi e Documentazione di Firenze. Archivio Storico Indire.