Ricerca per l'innovazione della scuola italiana
Carcamento contenuti...

Anni 1950-1960

Tra didattica tradizionale e metodologie attive

«Un buon metodo non deve essere né esclusivamente globale né esclusivamente analitico; deve essere vivo, con un ricorso equilibrato e armonioso a tutte le possibilità che il bambino porta con sé, ostinato nel superarsi, nell’arricchirsi, nel crescere.»

Celestin Freinet




Visita il Patrimonio Storico
Indire, via M. Buonarroti 10 - 50122 Firenze - Centralino: 055.2380301 - Fax centrale: 055.2380395 - Posta Elettronica Certificata PEC: indire@pec.it - Codice Fiscale: 80030350484 | Privacy Note legali
Testo
Ingrandisci
Foto di gruppo con i lavori scolastici, scuola elementare, Novi di Modena (MO), 1957.
Ingrandisci
Giornata del centenario dell'unità d'Italia, Scuola elementare 'G. Leopardi', Grancetta di Chiaravalle (AN), 1961
Ingrandisci
Sulle sponde del fiume per una lezione di geografia pratica, scuola elementare, Modena, anni Sessanta.
Ingrandisci
Disegnare insieme, scuola elementare 'G. Chiarini', Arezzo, anni Sessanta.
Ingrandisci
Costruzioni con l’argilla, scuola elementare, San Pietro in Lama (LE), anni Sessanta.
Ingrandisci
Stampa del giornale della scuola con il duplicatore, scuola elementare di Brancaccio, Palermo, anni Sessanta.
Ingrandisci
Un'aula di scuola media, anni Sessanta.